Quando si parla di Brasile, vengono subito in mente sole e bellissime spiagge, ma ci sono stati che non hanno litorale e nessun sbocco sul mare, ciò nonostante ricchi di attrazioni naturalistiche e culturali che valgono la pena essere conosciuti

Ne è esempio su tutte la regione Centro-Ovest, al confine con Paraguay, Bolivia e Amazzonia, composta dagli stati di Mato Grosso, Mato Grosso del Sud, Goias, più il Distretto Federale: le sue attività economiche principali, favorite dalle immense distese pianeggianti, sono l'allevamento di bestiame e l´agricoltura, iniziata dai coloni portoghesi e che nel 20° secolo, ebbe il suo maggior sviluppo grazie all´introduzione della tecnologia industriale e la costruzione della città di Brasilia.

Il Distretto Federale e le città storiche

Fu nel 1961 che l'allora presidente del Brasile Juscelino Kubitschek inaugurò la città di Brasilia, che avrebbe sostituito Rio de Janeiro come nuova capitale della nazione: progettata dall'architetto Oscar Niemeyer (1907-2012) e organizzata a forma di aeroplano, con la "fusoliera" costituita dall'Asse Monumentale, mentre la “cabina di pilotaggio” sede dei 3 poteri del Governo, nacque dall'idea di valorizzare le zone interne del paese, molto distanti dalla costa, apportando più investimenti e nuove importanti vie di comunicazione che rendessero più facile il collegamento con le principali città economiche e i porti del litorale.

La moderna architettura di Brasilia è diventata un esempio per i professionisti urbanistici di tutto il mondo: edifici futuristici, spazi verdi e laghi artificiali, ampie strade e piste ciclabili, hanno reso la città un polo di attività culturali e meta d'interesse turistico non solo nazionale.

Tra le città più antiche, merita essere menzionata Goiás Velho, ex capitale dell´omonimo stato e soprannominata anche “Vila Boa“ (buona città), edificata durante l´epoca della “corsa all´oro” e, grazie ai suoi palazzi coloniali del XVIII secolo in ottimo stato di conservazione, dichiarata Patrimonio dell'UNESCO: la città viene invasa da migliaia di turisti durante la settimana di Pasqua, quando lungo le sue strette e lastricate vie del centro, si svolge la spettacolare processione delFogaréu”.

Anche la vicina Pirenopolis, conserva diversi edifici del periodo coloniale: la città, ricca di storia, cultura e riconosciuta come la capitale dell'argento, è anche un luogo per praticare eco-turismo tra le numerose cascate e riserve ecologiche della zona.

Le principali attrazioni turistiche

Sicuramente l´attrazione più importante di tutta la regione e conosciuta a livello internazionale, è il Pantanal, una immensa pianura alluvionale di 150mila chilometri quadrati, soggetta a diverse inondazioni periodiche, che si estende tra gli stati del Mato Grosso e Mato Grosso del Sud (in parte anche in Bolivia): ospita la più grande concentrazione di fauna del continente Americano, con 263 specie di pesci, 41 di anfibi, 113 di rettili, 463 di uccelli e 132 specie di mammiferi.

La zona è percorribile lungo una sola strada sterrata (Trasnpantaneira) che inizia dalla cittadina di Poconé e, attraversando una miriade di piccoli ponti, si congiunge con il villaggio di Porto Jofre: grazie alla rada vegetazione di alto fusto e alla ricca rete fluviale, sono molto facili gli avvistamenti di caimani, lontre, tucani, capibara e, per i più fortunati, anaconda e giaguaro

Anche Bonito, un comune situato nello stato del Mato Grosso do Sul al confine con la regione del Pantanal, é considerato uno dei luoghi più belli del Brasile: le sue principali attrazioni sono i paesaggi naturali, fiumi di acqua trasparente, cascate, grotte e laghetti azzurro cristallino dove potersi immergere tra migliaia di pesci tropicali

I Parchi Nazionali

La Chapada dos Guimarães, situata a pochi chilometri da Cuiabá, la capitale dello stato del Mato Grosso, si distingue per il suo lavoro di conservazione delle risorse naturali del Cerrado (un territorio semi-desertico) e dei siti archeologici esistenti: ci sono circa 659 specie di piante, 44 di pesci, 242 di uccelli e 76 di mammiferi.

Percorribile lungo i predisposti sentieri, tra gli incantevoli paesaggi incontrati, il più affascinante è indubbiamente la cascata Véu de Noiva (velo della sposa), creata dal fiume Coxipó, una delle tante sorgenti che formano il Pantanal

Per chi ama l'avventura, la Chapada dos Veadeiros, situata nello stato di Goias, è la giusta destinazione: dichiarata Patrimonio Unesco, costituita da una conformazione rocciosa inserita nella tipica vegetazione del Cerrado, ospita fiumi cristallini, canyon, cascate e numerose specie di animali silvestri tra cui il lupo, il tucano, il capibara e il formichiere gigante

 

©2018 Hermes Ecoturismo. Tutti i diritti riservati.

PERCHÈ VIAGGIARE CON HERMES

Sicurezza e tranquillità

Durante tutta la programmazione ci sarà l’accompagnamento di una guida italiana bilingue che sarà presente e disponibile 24 ore al giorno, pianificando e ottimizzando tutte le giornate dell’itinerario: al viaggiatore rimarrà il solo compito di gustarsi la vacanza nel migliore dei modi e senza alcuna preoccupazione.

Esperienza e professionalità

L’organizzatore, come pure la guida accompagnante, sono residenti in Brasile e di conseguenza tutti gli itinerari sono ben conosciuti perché testati in continuazione e tenuti costantemente aggiornati.

Consulenza specifica

Tutti i destini sono stati elaborati in base alla reale conoscenza delle aspettative dei viaggiatori: cosa visitare e quanto tempo dedicarci, quale è il miglior percorso e mezzo di locomozione per apprezzare maggiormente l’itinerario, dove vale la pena sostare per gustare i piatti locali, la stagione migliore per partire…..

Risparmio

Tutti i costi sono ridotti grazie all’assenza di intermediari nella vendita dei programmi e l’acquisto viene effettuato direttamente con l’organizzatore; inoltre tutti i servizi terrestri (trasporti, pernottamenti….) vengono attentamente scelti in base al miglior rapporto qualità\prezzo.

WHY TRAVEL WITH HERMES

Security and tranquility

Throughout the programs there will be the virtual support of a bilingual English assistent (in some cases also as an guide accompanying ) who will be available 24 hours a day, planning and optimizing all the days of the itinerary: the traveler will have only the task of enjoying the holiday in the best way and without any concern.

Experience and professionalism

The organizer, as well as the guides , are resident in Brazil and consequently all the itineraries are well known because they are continuously tested and kept constantly updated.

Specific advice

All the destinations have been elaborated on the basis of the real knowledge of travelers’ expectations: what to visit and how much time to spend, which is the best route and how to get  there for better appreciate the itinerary, where it is worth stopping to taste the local dishes, the best season to leave… ..

Savings

All costs are reduced thanks to the absence of intermediaries in the sale of the programs and the purchase is made directly with the organizer; moreover, all terrestrial services (transport, overnight stays, etc…) are carefully chosen on the basis of the best value for money;